Silo per barbabietole Betavator LIPP

Per lo stoccaggio di biomasse destinate alla produzione di energia o all’alimentazione animale

Lo stoccaggio intermedio all’aperto di substrati equivale a dissipare energia. È questa la ragione per cui LIPP ha sviluppato serbatoi di scorta per la conservazione di substrati idonei, che successivamente si possono pompare automaticamente per tutto l’anno nel digestore per un’ulteriore fermentazione. I serbatoi a tenuta d’aria convertono quindi l’energia dissipata in guadagno energetico, vale a dire un maggiore rendimento gassoso, e in più impediscono l’emissione di odori sgradevoli.

Prinzip der Zwischenlagerung mit dem LIPP Rübensilo
  • Compatto e salvaspazio
  • Elevata sicurezza di funzionamento
  • Abbreviazione dei tempi di attesa nel digestore
  • Ridotta dissipazione di energia durante lo stoccaggio
  • Manutenzione minima e lunga durata
  • Alimentazione automatica
  • Si evitano perdite del materiale stoccato per ossidazione

Dati tecnici

Volume
Da 100 a 10.000 m3

Media
substrato flessibile

Pressione di esercizio
senza pressione

Colore esterno
Liberamente selezionabili secondo RAL

Materiale

Acciaio inossidabile VERINOX
Materiale duplex da una banda in acciaio zincata all’esterno e una banda in acciaio inossidabile 1.4571 [316Ti] sul lato medio.

Acciaio inossidabile
1.4571 [316Ti]

Attrezzatura

Possono essere installate aperture e passaggi di qualsiasi dimensione e forma, anche in caso di aggiornamenti successivi. Per l’attrezzatura tecnica del serbatoio è disponibile un’ampia gamma di accessori periferici:

  • Isolamento del tetto
  • Sistemi di pompaggio
  • Tecnologia di miscelazione flessibile
  • Vetri di ispezione
  • Scale, scalette, piattaforme, raccordi, pozzetti, ecc.

Conservazione della barbabietola da zucchero di alta qualità

Il silo per barbabietole Betavator LIPP è perfetto per lo stoccaggio (insilaggio) in condizioni ottimali e per tutto l’anno di barbabietole ed altre piante sarchiate, che danno rendimenti elevati di biogas per ettaro di superficie coltivata. Dopo la riduzione in poltiglia, le barbabietole vengono direttamente pompate nel silo per barbabietole Betavator LIPP, a tenuta di gas, dove si conserva il prezioso insilato di barbabietole.

Per la conservazione liquida del mais umido e delle granaglie è stato sviluppato Ligavator LIPP. Una coclea di riempimento miscela il substrato per poi pomparlo al Ligavator. In tal modo alimentare il digestore o la prevasca non è più così faticoso per il gestore e l’energia nel substrato si mantiene tale e quale.


Warning: Use of undefined constant lipp_accordion_text - assumed 'lipp_accordion_text' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /var/www/vhosts/lipp-system.de/httpdocs/lipp/wp-content/themes/lipp/functions.php on line 505
Maggiori informazioni sul LIPP Betosatore Silos di barbabietole da zucchero

Affermato da oltre tre decenni

Entrambi i sistemi sono perfetti per il nutrimento di maiali e bovini e permettono di utilizzare il mangime con un basso consumo energetico, nel rispetto dell’ambiente, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche e in modo totalmente automatizzabile.

In riferimento all’impiego di materie prime rinnovabili negli impianti di biogas, questo sistema, oltre alle possibilità di automatizzazione, offre il vantaggio di una notevole riduzione dei tempi di attesa nel digestore e, pertanto, risulta molto efficiente ed economico. Tutti i serbatoi presentano i noti vantaggi del provato sistema ad aggraffatura doppia LIPP e del nostro materiale VERINOX LIPP.

Da oltre tre decenni, i due sistemi dimostrano la loro efficienza nel campo agricolo per la conservazione liquida.

Ulteriori informazioni